Chiudi
logo Gruppo Lo Conte - Natura e alimenti
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Il Gruppo Lo Conte al Cibus 2014

Tutto pronto al quartiere fieristico di Parma dove da lunedì 5 maggio si daranno appuntamento professionisti del food, retail e Ho.Re.Ca nazionale ed estero. Anche per questa edizione il Cibus si conferma l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano: 70.000 metri quadrati di esposizione e 2.700 espositori suddivisi in 5 macro aree (Freschi, Grocery&Confectionary, Specialità Regionali e Internazionali, Surgelati, Bevande). Una fiera multicanale aperta a tutta la filiera alimentare, sia produttiva che distributiva, in vista di Expo 2015.
Il Gruppo Lo Conte, specializzato da anni nel settore dell’alimentazione, sarà presente con due stand dedicati. Lo stand n. 016 del Padiglione 5 sarà dedicato a Decorì, la linea di ingredienti e decorazioni per dolci. I visitatori potranno conoscere i vari prodotti e il loro utilizzo grazie alle dimostrazioni della Cake Designer Kicca. Ogni giorno decorazioni e tecniche diverse seguendo un tema specifico.
Complementare a Cibus, si terrà la quinta edizione di Pianeta Nutrizione & Integrazione, una sezione espositiva di prodotti alimentari salutistici, oltre che un appuntamento per confrontarsi sui temi della sana alimentazione, attraverso seminari di medici e società scientifiche. Il Gruppo Lo Conte sarà presente con uno stand interamente dedicato al mondo del benessere con K Zero, la linea di prodotti dolciari senza zucchero; FormaOk, il Metodo Alimentare per il benessere, la salute e lo sport che contribuisce a promuovere una corretta educazione alimentare attraverso alimenti innovativi, nato dall’esperienza del Gruppo nel campo della nutrizione e da moderne tecniche di ricerca; e Le Farine Magiche del benessere. Sarà l’occasione, inoltre, per presentare due nuove miscele per Dolci e per Pane&Pizza: un’anteprima della nuova linea Senza Glutine.

pianeta-nutrizione-2014-1024x391

Tante le conferme ma altrettante le novità di questa edizione: le grandi aziende alimentari a fianco delle piccole e medie, le catene distributive estere ed italiane assieme al commercio al dettaglio e ai duty free, i grandi brand del Made in Italy vicino alle eccellenze e alle nicchie come il biologico ed il gluten free, la ristorazione tradizionale accanto alla ristorazione travel e organizzata. L’imperativo è aumentare l’export del “Food Made in Italy” che già nel 2013 ha fatto segnare un +7,1%, secondo dati Federalimentare. Sul sito dell’evento potrete scoprire la fitta agenda di iniziative ed eventi. Fra questi l’area “Food Service”, un educational per individuare focus e tendenze della ristorazione fuori casa, il concorso EcoTrophelia rivolto agli studenti universitari interessati alla eco-innovazione nei prodotti agro-alimentari e organizzato da Federalimentare. Numerosi anche i convegni: da quello inaugurale che coincide con l’Assemblea annuale di Federalimentare ai focus sui mercati orientali, agli approfondimenti sulle nuove tecnologie di efficienza energetica nell’industria agroalimentare e alla valorizzazione del Made in Italy all’estero.

cibus

Appuntamento fra le strade di Parma, invece, per il “CibusLand”, il fuori salone con degustazioni e ed eventi dedicato ai Food Blogger e al palazzo del Governatore per “After Cibus” un ampio lounge riservato a espositori e visitatori.